Logo ufficiale della Regione Veneto

Home    |    Newsletter    |    Contatti

home page > verso il piano paesaggistico

Verso il Piano Paesaggistico

COMITATO TECNICO PER IL PAESAGGIO

Il Comitato Tecnico per il Paesaggio (CTP), secondo quanto previsto dal Protocollo d’Intesa, opera dal mese di luglio, con il compito di precisare i contenuti del piano e di coordinare le azioni necessarie alla sua redazione.

Componenti
Ing. Silvano VERNIZZI Segretario Regionale per le Infrastrutture
Arch. Ugo SORAGNI Direttore Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Veneto
Dott. Vincenzo TINE’ Soprintendente per i Beni Archeologici del Veneto
Arch. Renata CODELLO Soprintendente per i Beni Architettonici e Paesaggistici di VE e laguna
Arch. Gianna Gaudini Soprintendente per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Ro, VR e VI
Arch. Sabina FERRARI Soprintendente per i Beni Architettonici e Paesaggistici di VE, BL, PD e TV
Arch. Sergio MAZZA Ministero per i Beni e le Attività Culturali
Arch. Guido BELTRAMINI Esperto nominato dal Direttore Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Veneto
Arch. Elisabetta CALLEGARO Esperto nominato dal Direttore Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Veneto
Dott. Angelo TABARO Segretario Regionale alla Cultura
Arch. Vincenzo FABRIS Commissario Straordinario per l’attuazione della riforma governo del territorio
Dott.ssa Fausta BRESSANI Dirigente Regionale Beni Culturali
Prof. Amerigo RESTUCCI Esperto nominato dalla Giunta Regionale
Dott. Roberto ROSSETTO Esperto nominato dalla Giunta Regionale
Arch. Romeo TOFFANO Dirigente Regionale Pianificazione Territoriale e Strategica
Riunioni

28-06-2012
Approvazione del verbale della precedente riunione del 22 maggio 2012;
Validazione di ulteriori aree tutelate ai sensi dell’art. 136 e presentazione di casi problematici;
Ulteriori esempi di prescrizioni d’uso per le aree tutelate ai sensi dell’art. 136;
Riconoscimento e perimetrazione delle zone archeologiche di San Basilio e di Corte Cavanella;
Varie ed eventuali.

22-05-2012
Approvazione del verbale delle precedenti riunioni del 7 marzo 2012 e del 3 aprile 2012;
Esempi di cartografia di piano;
Validazione di ulteriori aree tutelate ai sensi dell’art. 136 e presentazione di casi problematici;
Primi esempi di prescrizioni d’uso per le aree tutelate ai sensi dell’art. 136;
Individuazione delle aree di cui all’art. 142 per l’intero territorio regionale: stato dell’attività;
Riconoscimento delle aree di cui all’art. 142 (corsi d’acqua) per il piano d’ambito costiero;
Presentazione delle aree tutelate ex art. 142 (linea di laguna) ed eventuali criticità;
Varie ed eventuali.

03-04-2012
Approvazione del verbale della precedente riunione del 3 marzo 2012 ;
Validazione di ulteriori aree tutelate ai sensi dell’art. 136 (e presentazione di casi problematici);
Criticità relative le aree tutelate ex art. 142, co 1:
lett.a) (linea di costa relativamente alle lagune);
lett.c) (corsi d’acqua relativamente alla portualità fluviale);
Ipotesi di prescrizioni generali per le aree tutelate di cui all’art. 142, co 1, lett.m);
Documento Preliminare per la variante parziale con attribuzione di valenza paesaggistica al PTRC e per il Piano Paesaggistico Regionale d’Ambito in variante ai Piani d’Area del Delta del Po e della Laguna e Area Veneziana Documentazione filmica del Piano Paesaggistico: presentazione prototipo.
varie ed eventuali.

07-03-2012
Approvazione del verbale della precedente riunione del 7 febbraio 2012 ;
Validazione di ulteriori vincoli ex art. 136 (e presentazione di vincoli problematici);
Sperimentazioni sulle aree archeologiche: caso studio di Loreo;
Riconoscimento di aree tutelate ex art. 142, comma 1:
lett.a) (linea di costa);
Ipotesi di perimetrazione di ulteriori aree da salvaguardare (ulteriori contesti) contermini ai beni ex art. 142;
criticità relative alle portualità afferenti le aree tutelate ex art. 142, comma 1:
lett.a) (linea di costa relativamente alle lagune);
lett.b) (laghi);
lett.c) (corsi d’acqua);

07-02-2012
Approvazione del verbale della precedente riunione del 16 dicembre 2012 ;
Validazione di ulteriori vincoli ex art. 136 (e presentazione di vincoli problematici);
Riconoscimento di aree tutelate ex art. 142;
Ipotesi generali sulle prescrizioni di tutela dei beni paesaggistici;
Sperimentazioni in corso sulle zone di interesse archeologico;
Varie ed eventuali.

16-12-2011
Approvazione del verbale della precedente riunione del 27 ottobre 2011
Validazione di ulteriori vincoli ex art. 136 e presentazione di vincoli problematici
Sperimentazioni in corso sulle zone di interesse archeologico
Stato della ricognizione per le aree tutelate ex art 142, lett. a) e c)
Comunicazioni inerenti le altre attività connesse alla redazione del Piano Paesaggistico
Varie ed eventuali

27-10-2011
Approvazione del verbale delle precedenti riunioni del 15 luglio e del 26 settembre 2011
Validazione dei vincoli ex art. 136: prima sperimentazione e indicazioni operative
Sperimentazioni in corso sulle aree di interesse archeologico
Giornata di lavoro del 17 novembre 2011 nell’ambito della rassegna Geo-Oikos
Varie ed eventuali

26-09-2011
Approvazione del verbale della riunione del 15 luglio
Modalità ed esempi di validazione delle perimetrazioni dei vincoli ex art. 136.
Problematiche inerenti le zone di interesse archeologico
Criteri per la ricognizione e la perimetrazione dei vincoli ex art 136 e 142
Varie ed eventuali

15-07-2011
Resoconto dell’attività e stato dei lavori Ricognizione dei beni paesaggistici ex art. 136 del territorio interessato dai Piani di Area della Laguna e dell’Area Veneziana (PALAV) e del Delta del Po Iniziative per la prosecuzione dell’attività. Varie ed eventuali

24 01 2011
Stato dei lavori e iniziative per la prosecuzione delle attività relative alla stesura del Piano Paesaggistico.
Archivio web dei beni paesaggistici ex art. 136 del d.lgs 42/2004: contenuti e divulgazione.
Varie ed eventuali.

03 08 2010
Stato di avanzamento dell’attività: comunicazioni
Documento “Procedure per la ricognizione ed il recepimento dei Vincoli Paesaggistici”: approvazione
Sperimentazione paesaggistica inerente l’ambito 30 del PTRC “Bonifiche e Lagune del Veneto Orientale” (Caorle)
Varie ed eventuali

17 05 2010
Archiviazione digitale di vincoli paesaggistici decretati e relativa banca dati da inserire nel sito web della Regione: presentazione struttura;
Pagina introduttiva del sito web: esame;
Ricognizione delle aree del d.lgs. 42/2004, art.142, co.1, lett.c): proposte operative;
Ricognizione delle aree del d.lgs. 42/2004, art.142, co.1, lett.g): proposte operative;
Ricognizione delle ulteriori aree del d.lgs. 42/2004, art.142, co.1: esame e proposte;
Osservatorio del Paesaggio: comunicazioni sul gruppo di lavoro;
Varie ed eventuali.

12 03 2010
Approvazione del verbale della riunione del CTP del 22-01-2010;
Approvazione del Regolamento del CTP;
Presentazione dello stato di avanzamento della ricognizione dei beni vincolati ai sensi dell’art. 136 del D. Lgs. 42/2004;
Criteri e modalità per la ricognizione dei beni vincolati ai sensi dell’art. 142 del D. Lgs. 42/2004;
Primo elenco dei beni vincolati ai sensi dell’art. 45 del D. Lgs. 42/2004;
Approvazione del documento “Procedure per la ricognizione ed il recepimento dei Vincoli Paesaggistici”.

22 01 2010
Procedure per la ricognizione e il recepimento dei vincoli - Chiarimenti;
Stato avanzamento dei lavori e primi risultati delle esperienze di ricognizioni e recepimento dei vincoli;
Giornata di lavoro del 29 gennaio 2010 a Villa Widmann;
Regolamento del Comitato Tecnico - Approvazione;

09 12 2009:
Esame delle proposte di procedure per il recepimento dei vincoli presentato nella precedente riunione e rielaborato dallo specifico Gruppo di lavoro;
Verifica dello stato dei lavori e predisposizione di un crono programma;
Discussione in merito alla scelta dei 28 comuni campione su cui effettuare la prima ricognizione;
Prime considerazioni da parte delle Soprintendenze sugli Ambiti di Paesaggio indicati nel PTRC adottato.

18 11 2009:
Esame del lavoro svolto per la ricognizione dei vincoli paesaggistici effettuata nei diversi territori provinciali;
Proposta di effettuare una prima sperimentazione della ricognizione su 28 comuni (quattro per ciascuna provincia);
Prime riflessioni sugli Ambiti di paesaggio come riportati nell’allegato al PTRC adottato “Ambiti di Paesaggio - Atlante ricognitivo”.

06 10 2009:
Primo confronto sulle problematiche tecniche emerse riguardo alla ricognizione dei vincoli da parte delle Soprintendenze e possibili soluzioni derivate dall’esperienza acquisita in altre Regioni.

03 09 2009
Discussione sugli aspetti organizzativi dell’attività da sviluppare, in particolare sulla prima fase di ricognizione dei vincoli paesaggistici esistenti, necessaria alla predisposizione del Piano;
Valutazione dell’ipotesi di affidamento di tale incarico ricognitivo a qualificati professionisti esterni.

23 07 2009
Insediamento del Comitato;
Obiettivi e criteri dell’attività;
Strumenti tecnici di riferimento e modalità organizzative;
Prime scadenze operative.

Contatti

Ufficio Pianificazione Paesaggistica
Tel. 041 2792390
Fax. 041 2792096
pianpaesaggistica@regione.veneto.it